Tavola di Pasqua: i dettagli per stupire con semplicità

Tavola di Pasqua: i dettagli per stupire con semplicità

Scritto il 10 aprile, 2019,

Care amiche, la Pasqua si avvicina ed io come sempre inizio a fantasticare sulle mise en place più adatte all’occasione.

In passato ho già scritto qui sul Blog idee e consigli sulla Tavola di Pasqua, sia per suggerire mise en place gioiose e raffinate, che per proporvi colori e accenti inusuali (che trovate qui). Oggi però voglio mettermi nei panni di chi non ha tempo, voglia o fantasia ma vuole ugualmente un’idea carina e decorativa per la propria Tavola di Pasqua.

 

tavola-di-pasqua-stylemepretty-easter

Un’idea glamour ma al tempo stesso facile da realizzare. Una tavola dove i rami di ciliegio sono i protagonisti! – stylemepretty.com

 

Vi proporrò quindi una serie di “segnaposto” (inteso come il posto occupato da un commensale) che potrete utilizzare per le vostre tavole, sia come unica nota pasquale del vostro pranzo, sia se vorrete poi declinare l’intera decorazione della tavola con questi stili e soggetti.

 

tavola-di-pasqua-rosa

Semplice, elegante e con quel rametto di ulivo che fa subito Pasqua – michelleisabel.com

 

 

 

tavola-di-pasqua-hawthorneandivory-co-uk

Una tavola semplice, minimal, ma davvero bellissima! – hawthorneandivory.co.uk

 

A volte bastano davvero pochi elementi e pochi accorgimenti per dare un tocco particolare alla propria tavola. Senza per questo dover ricorrere a porcellane pregiate, suppellettili dalle strane fogge o decorazioni in tema…

E’ vero che un servizio di piatti in porcellana bavarese fa sempre la sua figura su un tavola, ma per il tema pasquale non c’è niente di più bello che giocare invece con l’aspetto rustico e naturale della primavera! Via libera perciò a stoviglie semplici, tovagliolo di cotone (per chi li ha meglio ancora di lino) e sottopiatti in midollino o corda intrecciata. Basteranno pochi elementi naturali, come foglie o rametti di ulivo, per creare una decorazione semplice ma in perfetta sintonia con la Pasqua.

 

tavola-di-pasqua-onsuttonplace-plate

Il sottopiatto in rattan fa subito country chic. Il cestino in ceramica bianca dona un tocco bon ton degno di una fiaba – onsuttonplace.com

 

tavola-di-pasqua-maisondecinq

Se amate la semplicità ma volete un decoro che crei subito l’atmosfera pasquale, utilizzate un piccolo nido di muschio o di foglie con uova di quaglia o di zucchero – maisondecinq.com

 

tavola-di-pasqua-elementi-naturali

Gli elementi naturali decorano sempre con eleganza e discrezione

 

Se non avete tempo e soprattutto non avete tutti quegli accessori tipicamente pasquali che si vedono nelle tavole di Pinterest o Instagram, vi basterà decorare solo i “segnaposto” dei vari ospiti e la vostra mise en place apparirà subito curata e in linea con l’atmosfera pasquale.

 

La tavola più semplcie diventa curata e d'atmosfera anche solo con un bel portatovagliolo - nancycreative.com

La tavola più semplcie diventa curata e d’atmosfera anche solo con un bel portatovagliolo – nancycreative.com

 

tavola-di-pasqua-4

Se invece collezionate porcellane a tema, i piatti con i coniglietti faranno subito intendere il tema della vostra tavola- potterybarn.com

 

Se il clima lo permette e avete un giardino o un piccolo terrazzo

quale migliore occasione della Pasqua per apparecchiare all’aperto?

Apparecchiando per il classico pranzo pasquale o per un simpatico Brunch di Pasquetta

 

tavola-di-pasqua-ellaclaireinspaired

Una tavola pasquale all’aperto che sembra quasi un picnic – Deliziosa idea! ellaclaireinspaired.com

 

tavola-di-pasqua-latavolalinen

Splendida mise en place all’aperto sul tavolo di legno “nudo” – latavolalinen.com

 

tavola-di-pasqua-fiveseason

Un bellissimo pranzo in giardino caratterizzato solo da un festone di foglie – fiveseasons.com

 

Quindi alle amiche che non sono “apparecchiatrici seriali” consiglio di non scoraggiarsi e prendere spunto da questi piccoli suggerimenti stilosi.
L’idea semplice, ma d’effetto, può essere quella di decorare solo il segnaposto, scegliendo tra alcune di queste soluzioni:

  • Decorare il segnaposto di ogni commensale con tovaglioli annodati in un certo modo; con rametti di ulivo, oppure a forma di coniglietto ecc…
  • Creare delle piccole decorazioni da poggiare al centro del piatto, o sul tovagliolo, con piccoli cestini con uova di quaglia, oppure piccoli nidi, rametti intrecciati o i classici coniglietti di zucchero.
  • Decorare il segnaposto con dei tag in cartoncino in stile pasquale (con ovette, rametti, uccellini…) con il nome dell’invitato scritto in stile calligraphy.

Questi piccoli dettagli, associati ad una tovaglia bianca e ad un centrotavola di fiori freschi, saranno perfetti per creare bellissime tavole primaverili.

tavola-di-pasqua-2

 

 

 

tavola-di-pasqua-onsuttonplace

Bellissimi dettagli in azzurro polvere per i segnaposto di On Sutton Place

 

tavola-di-pasqua-onsuttonplace-bunny

Altre idee per i biglietti e i tag della tavola pasquale – onsuttonplace.com

 

Come centrotavola vi basterà utilizzare semplici fiori di campo oppure fresie e ranuncoli che sono sul finire di stagione. E se avete un bel tavolo di legno, il mio consiglio è quello di lasciarlo “nudo” in bella vista, per rendere la vostra Tavola di Pasqua davvero natural chic. Oppure per allestire un simpatico picnic outdoor per il pranzo di Pasquetta 😉

 

tavola-di-pasqua-countryliving

Una pasqua molto Country quella del Magazine Country Living, con sezioni di tronco come sottopiatti e nidi di muschio per decorare il segnaposto

 

tavola-di-pasqua-cherryblossom

countryliving.com

 

Insomma care amiche, per creare una bella tavola di Pasqua bastano davvero pochi accorgimenti. Aprite i bauli della nonna, svuotate le vetrine colme di porcellane e setacciate i mercatini alla ricerca di scampoli di stoffa dai colori primaverili!

E infine, come ultimo tocco, se non amate i fiori “petalosi“, vi consiglio di adornare la vostra mise en place con i meravigliosi rami di pesco, mandorlo o ciliegio.

 

tavola-di-pasqua-tulleecannella-italy

Un’idea molto carina è quella di creare delle tovagliette stilizzate con rami di mandorlo o fiori di cotone

 

tavola-di-pasqua-stonegable

stonegable.com

 

A differenza della Tavola Natalizia, dove tutto deve essere in tema, la tavola di Pasqua

è bella perché ci permette di dare libero sfogo ai nostri desideri e al nostro stile personale

 

tavola-di-pasqua-dearlillyblog

Un fiore, un bocciolo o un piccolo frutto, sono un’idea decorativa molto carina per chi ha davvero poco tempo – dearlillyblog

 

tavola-di-pasqua-sumcoco

Un’idea belle e veloce è quella di abbinare, ad una semplice tavola in bianco, bellissimi tovaglioli fantasia. Oppure scegliere un classico tovagliolo ricamato, classico ma sempre chic – sumcoco.com

 

Ecco quindi che ci sarà chi metterà in tavola un’esplosione di fiori e decori a tema, e chi invece giocherà solo con colori sgargianti. Chi utilizzerà tessuti e tovaglie dalle fantasie più ardite, e chi creerà tavole minimal ma ugualmente identificabili a prima vista come primaverili e pasquali.

Per la Tavola di Pasqua non c’è una regola fissa, seguite prima di tutto il vostro stile, decidete poi se volete puntare sulle porcellane, sui fiori o sui tessuti, e adottate alcuni di questi suggerimenti adattandoli al vostro stile e a quello di cui disponete in casa. Sono certa che i vostri pranzi pasquali saranno armoniosi e primaverili al punto giusto ❤️

4 Comments so far:

  1. Maria Favuzza scrive:

    Complimenti. Consigli sempre utili e facilmente da realizzare. Auguri di Buona Pasqua.

  2. Cristina scrive:

    Bellissimo ti seguirò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *