Marryoke: l’alternativa cool al video di matrimonio

Marryoke: l’alternativa cool al video di matrimonio

Scritto il 27 novembre, 2018,

Il Marryoke è una divertente alternativa al classico video di matrimonio. Nell’era del matrimonio social, dei selfie e degli allestimenti da mille e una notte, secondo me, distinguersi con un video di matrimonio che sia originale ma soprattutto divertente ed informale, potrebbe essere un modo carino per allentare la tensione e farsi ricordare a lungo (e in positivo) da parenti e amici.

Il Marryoke è un video che coinvolge sposi, genitori e invitati nel cantare in playback una canzone scelta dagli sposi, come fossero in un vero e proprio videoclip musicale.  Per realizzare un video Marryoke divertente e ben fatto, il mio consiglio è prima di tutto di sceglierne con cura i protagonisti. È importante infatti che siano preparati sul testo della canzone, disinvolti davanti ad una telecamera e, soprattutto, propensi a lanciarsi in simpatiche performance da vero e proprio musical stile Broadway.

 

bridalmusing.com

bridalmusing.com

 

La riuscita di un ottimo Marryoke dipende anche dall’abilità del montatore video, che assemblerà le varie scene in un crescendo di situazioni comiche, coreografie e duetti romantici degni di un film. Facendo molta attenzione, inoltre, alla sincronizzazione tra il labiale degli invitati e la vera canzone suonata in playback.

 

Backstage di un Marryoke - Victoria Amrose photography

Backstage di un Marryoke – Victoria Amrose photography

 

L’ideale è iniziare le riprese durante i preparativi degli sposi nelle rispettive case. La sposa con damigelle e amiche (in bigodini) da un lato, e lo sposo con i suoi amici goliardici dall’altro.

Unica regola da seguire: esibirsi in playback alternando balli, coreografie e gag divertenti, per mimare in modo fedele le canzoni, ma anche per divertirsi insieme agli sposi, dando vita così ad un video di matrimonio unico nel suo genere.

 

 

Una volta giunti sul luogo della cerimonia e poi del ricevimento, il videomaker dovrà girare delle scene anche con gli altri invitati. E’ ovvio che a seconda del carattere degli ospiti, si creeranno gruppi più entusiasti e performance più esilaranti, l’importante è scegliere una canzone famosa che sia nota un po’ a tutti, e magari prevedere un “gobbo” con il testo della canzone per aiutare chi non ne conosce tutte le parole.

 

blackallphotographyblog.com

blackallphotographyblog.com

 

I video che ho scelto per voi mi hanno colpito prima di tutto per le canzoni, e poi per la coralità, la mimica e alcune gag irresistibili. Nell’ultimo Marryoke ad esempio si vede anche un divertentissimo fuori onda, con scene esilaranti degli invitati mentre cercano di mimare la canzone.

Per questo motivo non consiglio di girare il video a livello amatoriale, ma di affidarsi al proprio fotografo o videomaker di fiducia, perché la riuscita di questo video sta tutta nel montaggio delle varie scene e, come accennato prima, nella sincronizzazione del playback. Insieme al classico servizio fotografico, inoltre, potrete chiedere di girare una versione lunga del Marryoke, che abbracci un po’ tutto il vostro weddingday, oppure una breve, con pochi camei divertenti, da affiancare al vero video di matrimonio che testimonierà invece le emozioni e i momenti salienti delle nozze.

 

Carina anche l'idea di far immortalare dal fotografo il backstage del Marryoke

Carina anche l’idea di far immortalare dal fotografo il backstage del Marryoke –

 

Il video del Marryoke inoltre potrebbe diventare un simpatico cadeau per tutti gli invitati, oppure essere proiettato a fine evento dopo il taglio della torta nuziale.

E poi, dettaglio non meno importante, in questa era digitale e tecnologica… potrete postare il video su Youtube e sui vostri canali social e condividere il vostro amore con milioni di utenti! 😅

 

La partecipazione di un folto gruppo di invitati è sinonimo di successo - tullecannella.it

La partecipazione di un folto gruppo di invitati è sinonimo di successo – tullecannella.it

 

 

Sono certa che il Marryoke con il suo mix di improvvisazione, creatività e musica, diventerà molto presto, anche qui in Italia, il video di tendenza per i prossimi matrimoni.

Io vi ho lanciato l’idea qui sul blog, ora tocca a voi 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *