La Bottoniera per lo Sposo: storia, uso e stili

La Bottoniera per lo Sposo: storia, uso e stili

Scritto il 21 gennaio, 2020,

La Bottoniera è un accessorio utile e delicato per impreziosire la figura dello Sposo con eleganza e ricercatezza. La boutonnière, in francese, è letteralmente l’asola che si trova sul bavero sinistro delle giacche da uomo. Con il tempo però, con l’usanza di mettere un fiore nell’asola dell’abito da cerimonia, si è finito per indicare con questo nome proprio il fiore stesso che viene appuntato all’occhiello della giacca.

 

la bottoniera per lo sposo tulleecannella

Mi piace far fotografare sempre ogni dettaglio. Ecco le bottoniere per sposo e testimoni nella bellissima Chiesa di Santa Teresa a Chiaia a Napoli – Ph. Federica Ariemma per Tulle & Cannella Wedding Planner

 

Oggi esistono varie tipologie di bottoniera, dalla più classica a quelle più originali, adatte a diversi stili e tendenze. Vediamo insieme cos’è la bottoniera, perché si indossa e soprattutto quale può essere la bottoniera giusta per il tipo di matrimonio che avete in mente.

Prima di vedere insieme le boutonnière più originali, cerchiamo di capire chi deve indossarla, qual è la posizione migliore dove appuntarla e quali sono i fiori più adatti.

 

la bottoniera il padre della sposa

Un momento molto emozionante è quando metto la bottoniera al padre della Sposa, perchè stando così vicina a lui riesco a percepire la sua grande emozione – tullecannella.it – Ph. Morlotti

 

la bottoniera per lo sposo tulleecannella blog

La sposa raggiante sistema la bottoniera al proprio testimone di nozze – Rivas Photography

 

Prima di tutto dobbiamo fare una piccola distinzione tra Fiore all’occhiello e Bottoniera. Il primo, che vanta una lunghissima tradizione, è un unico fiore, mentre la seconda è una piccolissima composizione di 2 o 3 fiori (ma anche di rametti, foglie, spighe…). Il fiore all’occhiello come dice stesso la parola, è un unico fiore che si appunta sul bavero della giacca. Prima per dotare il futuro sposo di un fiore all’occhiello, si usava togliere un fiore dal bouquet della sposa e appuntarlo nell’asola della sua giacca. Da una decina di anni invece si preferisce creare delle piccole bottoniere con più fiori, accostando loro degli elementi decorativi che richiamino il mood delle nozze o per lo meno la sua palette colori.

 

la bottoniera di pierre casiraghi

Ecco un perfetto esempio di fiore all’occhiello elegante e raffinato: la piccola gradenia indossata da Pierre Casiraghi, nipote della splendida ed indimenticabile Grace Kelly

 

Chi deve indossare la Bottoniera? Innanzitutto lo Sposo, che aggiungerà un tocco floreale e beneaugurale al proprio outfit da cerimonia. Poi, visto che la bottoniera è un elemento floreale destinato solo agli uomini più vicini allo Sposo, potranno indossarla i Padri di Sposo e Sposa, i fratelli, i testimoni e i paggetti.

Capita a volte che i neo sposi abbiano già figli, in questo caso può essere carino omaggiare anche i vostri figli maschi di una piccola bottoniera. Stessa cosa dicasi per i Nonni, se avete la fortuna che vostro Nonno partecipi alla cerimonia nuziale, lo renderete felice e orgoglioso di sfoggiare un fiore all’occhiello nel giorno del vostro matrimonio.

Ricordate però che se lo Sposo deciderà di non volere la bottoniera, sarà obbligatorio anche per gli altri invitati non indossarla.

 

la bottoniera per il paggetto

Se il vostro paggetto indosserà il classico abito da cerimonia sarà davvero delizioso dare anche a lui una piccola bottoniera – stylemepretty.com

 

La bottoniera va appuntata a sinistra, sul lato del cuore, all’altezza dell’asola della giacca (tranquille, le giacche da uomo hanno solo un’asola 😉 ). Negli ultimi anni molti abiti da cerimonia non hanno più l’asola, quindi basterà regolarsi posizionandola centralmente sul bavero sinistro. Le bottoniere un tempo venivano fermate con una spilla di nutrice, oggi sono già confezionate con appositi supporti con spilla oppure con delle piccole calamite.

Ricordate sempre una regola importante: pochette e bottoniera non possono essere indossate contemporaneamente (e questo vale anche se non siete lo sposo). La pochette è il fazzoletto che spunta dal taschino della giacca. In caso di cerimonia deve essere rigorosamente bianco, ma non può coesistere insieme al fiore all’occhiello. O mettete l’una o l’altro. Inoltre la boutonnière non va indossata sulle giacche alla coreana e sulle alte uniformi. E non vanno scelti fiori troppo grandi perché, oltre ad essere davvero poco eleganti, la bottoniera risulterebbe anche un po’ fastidiosa per chi la indossa e rischierebbe di essere subito sciupata dagli abbracci esuberanti di amici e parenti dopo il fatidico lancio del riso.

 

la bottoniera pochette insieme no

Ricordate che fiore all’occhiello e pochette nel taschino non possono essere indossate contemporaneamente

 

la bottoniera alternativa theknot

Una bottoniera per un matrimonio dalle atmosfere vintage – theknot.com

 

Ma vediamo ora nel dettaglio le Bottoniere più belle, quelle più particolari e quelle che più si adattano ai diversi stili di matrimonio.

Partiamo dal classico fiore all’occhiello bianco. Lo hanno indossato anche i nostri padri e fa sempre la sua bella figura su di un abito scuro. Una piccola rosellina, un ranuncolo bianco, oppure una mini orchidea, saranno perfetti per un matrimonio elegante e raffinato. Spesso a questi delicati fiorellini bianchi si aggiunge un piccolo ciuffetto di Gypsophila oppure qualche foglia particolare che armonizzi la composizione.

la bottoniera classica theknot

eleganza senza tempo per una classica bottoniera con ranuncolo bianco e piccolissime foglie – theknot.com

 

la botoniera bianca floressencedesign

Meno classica della gardenia ma ugualmente elegante questa bellissima bottoniera con fiori bianchi – floressencedesign.com

 

Se invece il vostro sarà un matrimonio colorato, allora ben venga una Wedding Buttonhole creata con 2 o più fiori colorati che richiamino le tonalità dell’allestimento floreale, magari in una composizione più originale o asimmetrica nella forma, ma sempre con fiori piccoli che possano ben accostarsi tra loro e che richiamino subito la palette del matrimonio. Saranno perfetti fiori di Cardo, Craspedia, mini Calle, Fresie oppure i Muscari e le Roselline selvatiche a grappolo.

 

la bottoniera segue la palette colori

Se il vostro matrimonio ha un addobbo floreale colorato è giusot che anche la Bottoniera dello Sposo segua la palette colori dell’intero matrimonio – easyweddings.com

 

Se amate lo Stile Natural ed il vostro sarà un matrimonio a contatto con la natura oppure un ricevimento in puro Botanical Wedding Style, allora vi consiglio di puntare sulle bellissime piantine di succulente con le quali potrete creare deliziosi corsage e boutonnière. Per l’addobbo invece l’effetto più bello sarà quello di accostare alle succulente fiori dai colori pastello oppure fiori dai colori più decisi come il vinaccia, il blu elettrico o il viola. Se invece sceglierete di festeggiare in una tenuta di campagna, potrete arricchire le bottoniere dei vostri ospiti con piccole spighe di grano, nastrini di iuta oppure fiori di cotone.

 

la bottoniera con succulente bloomnation

Io adoro le succulente, sembrano rose di velluto. Se il vostro sarà un matrimonio immerso nel verde adottatele anche per Bottoniera e Corsage – bloomnation.com

 

la bottoniera fiore cotone southernweddings

Deliziosa questa bottoniera creata con fiori di cotone – southernweddings.com

 

Per tutte le spose estive che organizzeranno il proprio weddingday in riva al mare, un’idea potrebbe essere quella di chiedere al proprio fiorista una bottoniera a tema. La fantasia qui non manca davvero, si può restare sul classico e utilizzare piccoli fiori blu e bianchi oppure creare una bottoniera con un nodo marinaro, un’ancora in metallo, una conchiglia o addirittura con una mini stella marina.

 

la bottoniera con stella marina weddbook

La bottoniera per un beach wedding perfetto unisce i fiori ad una piccola stella marina – weddbook.com

 

la bottoniera nodo marinaro

Trovo molto elegante questa bottoniera per un matrimonio marino dove la piccola orchidea fa capolino in mezzo al nodo marinaro

 

Le tendenze d’oltreoceano sono davvero tante e puntano spesso su colori accesi, piume di pavone, origami oppure piccoli elementi vintage, affinché ogni sposo abbia la bottoniera più adatta al proprio wedding mood. Una bottoniera che ha catturato la mia attenzione durante le ricerche per questo articolo, è stata quella a forma di piccola ghirlanda, perché si ispira all’ Hoop Bouquet, la bellissima rivelazione dei matrimoni 2019 di cui vi ho parlato qualche tempo fa proprio qui sul blog. L’idea di coordinare la Hoop Boutonnière all’omonimo bouquet mi piace molto, in primis perché amo le novità e poi perché il cerchio è la forma perfetta e diventerebbe un talismano porta fortuna per entrambi gli sposi.

 

la bottoniera a ghirlanda

Se nel vostro allestimento floreale ci saranno ghirlande o se il tema delle nozze sarà il cerchio della vita… questa bottoniera è proprio quello che fa per voi – onefabday.com

 

la bottoniera hoop bouquet

Vi ho parlato già dell’Hoop Bouquet (che trovo adorabile), se pensate che quello sarà il vostro bouquet, allora ecco la degna bottoniera per il vostro sposo – flowercharm.ru

 

Come sempre però prima di terminare questo excursus sulle bottoniere, voglio condividere con voi una vera novità: la Pocket Square Boutonniere, ovvero la Bottoniera da Taschino che simula con i fiori la classica pochette da taschino. Davvero graziosa e originale, potrà essere un vezzo per la sposa che vuole stupire con dettagli ricercati e adornare così il proprio sposo con un accessorio che sarà ammirato da tutti per la sua originale unicità :)

 

la bottoniera sposo pochette di fiori

La novità 2020 è sicuramente la Pocket Boutonniére, ovvero la bottoniera da taschino

 

la bottoniera squadrata westdalefloral

westdalefloral.com

 

Le soluzioni alternative per decorare l’asola dell’abito da sposo sono davvero tante, dalle più romantiche a quelle più originali, passando per quelle hand made e finendo con quelle più kitsch, avrete davvero solo l’imbarazzo della scelta.

 

la bottoniera idee alternative tulle e cannella

Le idee per una bottoniera che stupisca sono davvero tante, attente a non cadere nel kitsch

 

I miei Sposi hanno scelto spesso bottoniere classiche, bianche o con fiori pastello, ma ho visto tantissime coppie optare per matrimoni unconventional e bottoniere spiritose e originali, realizzate con piccoli robot, origami, lana cotta o fil di ferro… Se questa è la vostra idea avrete tanti spunti da seguire, ma attente a non cadere nel kitsch…  Secondo me l’eleganza di un fiore all’occhiello semplice e delicato vince sempre.

Parola di Wedding Planner 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *